BANNER 2016

Marco ZoppiRussia, Ucraina, Finlandia, Kirghizistaned Italia sono le nazioni di provenienza dei 7 artisti ammessi oggi a partecipare alla imminente diciassettesima edizione dell’International Circus Festival of Italy in scena a Latina tra una settimana.  Le discipline presentate, verticali, hula-hoop, bolle di sapone, laser-show, balestra, giocoleria e barra russa confermano quel mix di tradizione ed innovazione che da sempre è la chiave del successo della kermesse italiana dedicata al Circo.

Laserman! Un nome d’arte assai emblematico, quello del giovane artista italiano, che accende subito nello spettatore l’aspettativa di poter assistere ad uno show dalla particolare connotazione tecnologica. E di fatto, “Laserman Air Drone Show”  è lo spettacolo che in 4 minuti pone al centro della pista due presìdi tecnologici di ultima generazione: i droni ed i laser.Laserman ha intrapreso la carriera artistica nel 2006 e, nel corso degli anni, ha partecipato ad eventi e manifestazioni di caratura internazionale. Il suo show è una sorta di battaglia tecnologica capace di creare illusioni attraverso la “manipolazione” dei raggi laser e le sorprendenti traiettorie percorse dal volo dei droni.

Marco Zoppi è un giovane artista italiano. Nel 1995 ha iniziatocome autodidatta ad apprendere le basi della magiae, da allora, ha calcato i palcoscenici di molti fra i più noti varietà, teatri e spettacoli televisivi nel mondo.Può vantare di aver incantato il pubblico di teatri italiani storici quali il “Quirino” ed il “Vittoria” di Roma, il “Sannazzaro” a Napoli, il “Dehon” a Bologna ed il “Teatro Alfieri” di Firenze. La sua specialità sono le bolle di sapone tanto che, lo scorso anno, Marco Zoppi ha conseguito il “Merlin Award” quale miglior artista europeo che si esibisca con le bolle di sapone dalla “International MagiciansSociety” di New York.Il suo segreto? Mescolare magia e bolle di sapone. Al suo fianco l’artista lituana Rolanda Sabaliauskaite.

Nata a Kiev in Ucraina nel 2004, Valeriia, neppure undicenne, è la più giovane artista ammessa quest’anno alla competizione del Festival. Già all’età di 4 anni, la piccola Valeriia ha iniziato a frequentare la scuola di Circo ma, sebbene così giovane, può già vantare tre partecipazioni di successo al famoso “Golden Trick of Kobzov”. La sua specialità sono le verticali, un numero classico del Circo che, tuttavia, Valeriia presenta con la freschezza e la sorprendente flessibilità che le sono proprie.

Alexey Chaynikov è un artista proveniente dalla Russia. Assistere ad una sua performance avrebbe entusiasmato gli antichi matematici alla ricerca della costante : il cerchio, infatti, è al centro di una esibizione nella quale la figura geometrica diventa un sorprendente strumento di giocoleria: l’hula-hoop.Se, tradizionalmente, l’hula-hoop viene fatto ruotare attorno al bacino, con AlexeyChaynikov ogni parte del corpo diviene il fulcro di rotazioni sorprendenti, anche il naso! Nella sua esibizione Alexey mescola con evidente esperienza le sue competenze tecniche con le abilità mimiche e teatrali.

Erkin Saralaev è figlio d’arte: la sua famiglia è tutta coinvolta nel mondo del Circo. Al Festival di Latina rappresenta la Repubblica del Kirghizistan, uno Stato indipendente dell’Asia centrale al confine con la Cina. Aveva solo 9 anni quando debuttò in pista come acrobata ma ben presto intraprese la giocoleria, una disciplina che gli ha consentito di esibirsi in molti circhi in tutto il mondo. Il titolo della sua performance è “Power of attraction”: in questo numero il giovane Erkin presenta le sue doti tecniche in modo divertente ed autoironico.

La Troupe Lebedkov consiste di 8 giovani artisti provenienti dalla Russia. Presentano un numero di barra russa, una fra le discipline circensi più complesse e pericolose. La forza elastica prodotta dalla deformazione delle barre insieme all’abilità dei “porteur” sono il motore delle evoluzioni aeree delle “agili”: triplo salto mortale, doppio salto in plancia e i salti da una barra all’altra sono solo alcuni dei passaggi acrobatici più spettacolari della performance. Il numero, creato quest’anno sotto la direzione di Vladimir Stikhanovskiy, evoca atmosfere tibetane anche grazie alla particolare colonna sonora.

Martii e Lina sono una giovane coppia di artisti provenienti dalla Finlandia. Hanno iniziato a lavorare nel Circo nel 1999 e da allora hanno calcato le piste dei più noti circhi scandinavi ma anche del celeberrimo RinglingBros and Barnum & Bailey negli USA.Martii e Lina presentano un numero di balestra, l’antichissima arma da lancio, in una chiave moderna ed inconsueta: l’indubbia componente di rischio della performance è gestita con audace temerarietà dal lanciatore all’interno di una coreografia che prevede anche passaggi di acrobatica aerea.


The cast of the Festival continues to grow: 7 more competing performers announced.

The seven artists announced today come from Italy, Ukraine, Russia, Finland, and  Kyrgyzstanto take part in the upcoming seventeenth edition of the International Circus Festival of Italy, which will take place in Latina in a week’s time. The discplines that they represent, hand balance, hula hoop, soap bubbles, laser show, crossbow, juggling and Russian Bar confirm the mix of tradition and innovation that has always helped make this Italian Circus event such a success.

Laserman! This is the stage name of a young Italian artist that immediately lights up our expectations of a high-tech show, and in 4 minutes of the ‘Laserman Air Drone Show’ that is just what happens as two state-of-the-art examples of modern technology take centre stage with the performer: drones and lasers. Laserman began his artistic career in 2006, and has performed at many international events since then. His spectacular number involves the manipulation of laser rays and the use of drones to create special lighting effects.

Marco Zoppi is a young Italian performer. He started to learn the basics of magic in 1995, and since then has performed in many theatres and variety shows around the world as well as on TV. He has performed at the ‘Quirino’ and ‘Vittoria’ theatres in Rome, the ‘Sannazzaro’ in Naples, the ‘Dehon’ in Bologna, and the ‘Teatro Alfieri’ in Florence. His speciality is soap bubbles, and last year he won the Merlin Award at the ‘International Magicians Society’ of New York for best European soap bubble performer. His secret? A mixture of magic and bubbles. He is accompanied in his number by Lithuanian performer Rolanda Sabaliauskaite.

Born in Kiev, Ukraine in 2014, Valeriia, who not yet eleven years old, is the youngest competing performer at this year’s Festival. She started training in circus school at the tender age of 4, and despite her youth has already appeared three times at the famous ‘Golden Trick of Kobzov’. Her speciality is hand balance, a classic circus discipline that she presents with the freshness of a child and with extreme agility and suppleness.

Alexey Chaynikov is a performer from Russia, whose act revolves around a number of hula hoops. Usually we’re used to seeing the hula hoop spinning around a performer’s waist, but Alexey Chaynikov twirls hoops around many different parts of his body, sometimes using several hoops simultaneously, and he even manages to use his nose! In his energetic performance he displays a keen sense of theatre as well as strong technical skills.

Erkin Saralaev is representing the Republic ofKyrgyzstan, an independent State in central Asia that borders with China, at the Festival. Circus runs in his family, and he was only 9 when he made his début as an acrobat, but he soon switched to juggling, a discipline that has seen him perform in many circuses around the world. His number is called ‘Power of Attraction’ and he presents it with humour and verve.

Troupe Lebedkov is composed of 8 young performers from Russia. They are presenting a Russian Bar number, one of the most difficult and dangerous of all circus disciplines. The ‘jumper’ is propelled into the air by the flexibility of the bars themselves and the ability of the performers who hold them: double and triple somersaults and flying jumps that go from one bar to another are just a few of the spectacular acrobatics present in this number, which was created this year by Vladimir Stikhanovskiy, and which evokes Tibetan themes with its unusual music.

Martii e Lina are a young pair of artists from Finland. They started working in the Circus in 1999, and since then have performed in Scandinavia’s top circuses as well as in the renowned Ringling Bros. and Barnum & Bailey Circus in the USA. Martii and Lina are presenting a crossbow performance, using the traditional weapon in a new and unusual way, with an exciting element of risk in a number that includes acrobatic aerials.

e-max.it: your social media marketing partner

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cookie Policy

D.Lgs 196/03 "Codice in materia di protezione dei dati personali"

Premessa
La presente informativa è resa anche ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs 196/03 "Codice in materia di protezione dei dati personali", a coloro che interagiscono con i servizi web di Associazione Giulio Montico, accessibili per via telematica dall'indirizzo www.festivalcircolatina.com

Titolare del trattamento dati personali è l'Associazione Giulio Montico, con sede in Via Acque Alte, km 0.500, 04010 Borgo Piave.
L'Associazione Giulio Monticotratta dati personali al fine di fornire i propri servizi ai clienti ed utenti, rilevare le frequenze di visita ai siti.
Si informa che per queste finalità, il conferimento dei dati è facoltativo, ma può servire a migliorare i nostri prodotti e servizi e a comunicarLe aggiornamenti di Suo interesse.
Lei potrà comunque verificare e revocare l'eventuale consenso fornito per tali finalità in qualsiasi momento, secondo le modalità indicate per l'esercizio dei suoi diritti sotto indicate.

Resta salva la facoltà dei Contraenti di esercitare in ogni momento i diritti di cui all'art.7 (Diritto di accesso ai dati personali e altri diritti) del Codice, in particolare: il diritto di accedere ai propri dati personali, chiederne la rettifica, l'aggiornamento e la cancellazione se incompleti, erronei o raccolti in violazione della normativa vigente, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi, scrivendo a: info@festivalcircolatina.com

Quando un utente accede al sito Web, servizi, app, i nostri fornitori di servizi autorizzati possono usare cookie, web beacon e altre tecnologie similari per scopi pubblicitari e per memorizzare le informazioni, al fine di offrirti un'esperienza migliore, più veloce e più sicura.
Attraverso questa informativa intendiamo fornirti alcune indicazioni sulle tecnologie adottate e su come vengono usate nei nostri siti e nei nostri servizi, app e strumenti. Di seguito vengono riepilogati alcuni aspetti importanti da conoscere riguardo all'utilizzo di tali tecnologie.

Cosa sono i cookie, i web beacon e tecnologie similari
Come quasi tutti i siti Web, usiamo file di dati di piccole dimensioni, che vengono salvati sul tuo computer, tablet, telefono cellulare o altro dispositivo mobile (indicati complessivamente come "dispositivo") per registrare determinati dati ogni volta che accedi o interagisci con i nostri siti, servizi, app, sistemi di messaggistica e strumenti.
I nomi e i tipi specifici di cookie, web beacon e altre tecnologie similari usati possono cambiare nel tempo. Per aiutarti a comprendere meglio le regole l'Associazione Giulio Montico e l'uso di tali tecnologie, di seguito sono riportati alcuni termini con le relative definizioni:
Cookie: piccoli file di testo (formati in genere da lettere e numeri) che vengono salvati nella memoria del browser o del dispositivo quando visiti un sito o visualizzi un messaggio. I cookie consentono a un sito di riconoscere un particolare dispositivo o browser. Esistono diversi tipi di cookie:
- temporanei (o di sessione): sono utilizzati per archiviare informazioni temporanee, consentono di collegare le tue azioni durante quella sessione specifica e sono rimossi dal computer alla chiusura di Internet Explorer;
- permanenti (o salvati): sono utilizzati per archiviare informazioni, ad esempio il nome e la password di accesso, in modo da evitare che l'utente debba ridigitarli ogni volta che visita un sito specifico; rimangono memorizzati nel computer anche dopo aver chiuso Internet Explorer;
- di prima parte: derivano dal sito Web visualizzato e possono essere permanenti o temporanei; possono essere utilizzati per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito;
- di terze parti: derivano da annunci di altri siti, ad esempio popup o striscioni pubblicitari, presenti nel sito Web visualizzato; possono essere utilizzati per registrare l'utilizzo del sito Web a scopo di marketing.
I cookie possono essere disattivati o rimossi usando gli strumenti disponibili nella maggior parte dei browser. Le preferenze relative ai cookie devono essere impostate separatamente per ciascun browser usato, poichè ognuno di essi offre funzionalità e opzioni specifiche.
Web beacon: frammenti di codice che consentono a un sito web di trasferire o raccogliere informazioni attraverso la richiesta di un'immagine grafica; possono essere utilizzati per diversi fini, quali l'analisi dell'uso dei siti web, attività di controllo e reportistica sulle pubblicità e la personalizzazione di pubblicità e contenuti;
Tecnologie similari: tecnologie che archiviano dati nel browser o dispositivo usando oggetti condivisi a livello locale o archiviazione locale, quali cookie flash, cookie HTML 5 e altri metodi software per applicazioni web. Queste tecnologie funzionano in tutti i browser. In alcuni casi l'uso dell'archiviazione locale non può essere pienamente gestito dai browser, ma richiede la gestione tramite strumenti specifici. Non usiamo tali tecnologie per memorizzare informazioni utili per creare pubblicità mirate sul nostro o su altri siti.

I cookie dei sito Festivalcircolatina.com
I nostri cookie hanno diverse funzioni. Sono utili per assicurare il funzionamento dei nostri servizi, ci permettono di migliorare le prestazioni. Usiamo cookie e tecnologie similari che rimangono sul tuo dispositivo solo per il periodo di attività del browser (cookie di sessione) o per un periodo più lungo (cookie persistenti).
Puoi bloccarli, eliminarli o disattivarli se il tuo dispositivo lo consente. Puoi gestire i cookie e le preferenze dei cookie nelle impostazioni del dispositivo o del browser.
Laddove possibile, vengono implementate misure di sicurezza per impedire l'accesso non autorizzato a cookie e tecnologie simili. Un codice univoco garantisce che solo noi e/o i nostri fornitori di servizi autorizzati possano accedere ai dati dei cookie.
I fornitori di servizi sono aziende che ci supportano in vari aspetti della nostra attività, occupandosi, ad esempio, di operazioni, servizi, app e strumenti del sito. Possono anche acquisire informazioni che consentono loro di identificare il tuo dispositivo, quale l'indirizzo IP o altri codici univoci o di dispositivo.
Determinate funzioni, servizi, app e strumenti del sito sono disponibili solo attraverso l'uso di queste tecnologie. Potrai sempre bloccarle, eliminarle o disattivarle se il tuo browser, l'app installata o il dispositivo usato lo consentono.. Per ulteriori informazioni su come bloccare, eliminare o disattivare tali tecnologie, consulta le impostazioni del dispositivo o del browser usato.

Consenso all'utilizzo dei cookie
Al primo accesso alla nostro sito Web, troverai un banner contenente l'informativa breve sull'utilizzo dei cookie.
L'utilizzo di cookie tecnici non richiede il consenso dell'utente.

Categorie di cookie
Cookie tecnici
Sono utili per assicurare il funzionamento dei nostri servizi, ci permettono di migliorare le prestazioni. Queste tecnologie consentono ai nostri siti, servizi, app e strumenti di conservare informazioni importanti nel tuo browser o dispositivo e quindi di usarle successivamente per identificarti sui nostri server o sistemi interni. Laddove applicabile, proteggiamo i cookie e altre tecnologie simili per assicurare che solo l'associazione Giulio Montico e/o i nostri fornitori di servizi autorizzati possano interpretarli assegnando loro un codice univoco. I tuoi dati personali non vengono archiviati in cookie o altre tecnologie similari usate.
Tutti i dati personali acquisiti e archiviati tramite l'uso di queste tecnologie vengono ottenuti solo dopo averti fornito una specifica informativa.
Gli usi di tali tecnologie rientrano nelle seguenti categorie generali:
1. Uso necessario dal punto di vista operativo. L'uso di cookie, web beacon o altre tecnologie similari può essere necessario per il funzionamento di siti, servizi, app e strumenti. Questo include tecnologie che consentono all'utente di accedere ai siti, servizi, app e strumenti richiesti per evitare attività fraudolente e migliorare la sicurezza o di usare altre funzioni quali carrelli, ricerche salvate o funzioni simili.
2. Uso relativo alle prestazioni. Possiamo usare cookie, web beacon o altre tecnologie similari per valutare le prestazioni dei nostri siti web, app, strumenti e servizi, anche nell'ambito delle attività di analisi per capire in che modo i visitatori usano i nostri siti web, stabilire se hanno interagito con il nostro sistema di messaggistica o visualizzato un elemento o un collegamento, o per migliorare i contenuti, le app, i servizi o gli strumenti del sito.
3. Uso relativo alla funzionalità. Possiamo usare cookie, web beacon o altre tecnologie similari per offrirti funzionalità avanzate durante l'accesso o l'uso dei nostri siti, servizi, app o strumenti. Grazie a queste funzionalità possiamo, ad esempio, identificare gli utenti che accedono ai nostri siti o monitorarne preferenze, interessi o oggetti visualizzati in precedenza, in modo da migliorare la presentazione dei contenuti sui nostri siti.
Il consenso per l'utilizzo di questi cookie non è obbligatorio. Se ritiene di non accettare l'utilizzo dei cookie tecnici potrai disattivarli come indicato in precedenza; in questo caso potresti non essere in grado di sfruttare determinate funzioni, servizi, app o strumenti del sito Web. Il sito potrebbe richiederti di reinserire la password più volte durante una stessa sessione.

Cookie tecnici di terze parti
festivalcircolatina.com può utilizzare i cookie tecnici di terze parti riportati nella tabella seguente

Azienda Sito Cookie Tipo Utilizzo
Associazione Giulio Montico www.festivalcircolatina.com
Youtube Terze perti Analytics
Facebook Terze parti Widget
Twitter Terze parti Widget
Google Analytics Terze parti Analytics

Cookie di profilazione e marketing di prima parte
 l'Associazione Giulio Montico non contengono cookie e web beacon di profilazione e marketing di prima parte.

Cookie di profilazione e marketing di terze parti
l'Associazione Giulio Monticonon contengono cookie e web beacon di terze parti.

Per ogni ulteriore informazione sui cookie contattaci scrivendo a: info@festivalcircolatina.com