BANNER 2016

XIANJIN ACROBATIC TROUPEDiciassette anni di storia sono tanti per un Festival. Ne rappresentano la credibilità conquistata ed, al tempo stesso, rendono alte le aspettative di quanti, nella pista od intorno, partecipano all'evento.

Eccellenza autentica: non sorprende che a rappresentare il meglio della tradizione circense italiana siano stati nomi del calibro di Stefano Orfei Nones e Wioris De Rocchi. I due fuoriclasse della pista hanno portato a Latina talento, poesia, brividi ed emozioni. Stefano è apparso fin dal debutto del Giovedì sera fiero, audace, mai stanco di osare e di sorprendere al fianco dei suoi grandi felini. Wioris, dal suo canto, ha restituito alla clownerie più tradizionale quello spessore e quella dimensione malinconica e romantica capace di evocare emozioni. Meritati dunque i due premi speciali loro assegnati ed intitolati alla memoria di Giulio Montico, ideatore del Festival.

Il Festival si è connotato in modo deciso quest’anno per almeno tre aspetti:

  1. l’equilibrio dei suoi spettacoli, tra innovazione e tradizione: come non associare alla storia del Circo l’apertura degli spettacoli, affidata ad un numero antichissimo portato in pista da Wioris De Rocchi con il suo cavallino; così come paiono essere proprio “tradizione circense” le parole chiave che meglio descrivono i numeri di verticali presentati dalla giovani, e blasonatissime, Asia Perris e Valeriia Davydenko o la clownerie del portoghese Charlie Carletto. Al tempo stesso sono stati numerosi gli slanci verso la contemporaneità: si pensi al laser-show ed ai droni presentati dall’italiano Laserman; così come del tutto nuove od originali per le piste dei circhi sono apparse le performance di Marco Zoppi con le sue bolle di sapone, il basket acrobatico della Face Team ungherese, le grandi illusioni di Ottavio Belli e l’elegante coreografia di Gabriele Rizzi sull’enorme pianoforte bianco.
  2. un deciso rilancio del Circo italiano: il contingente artistico italiano presente al Festival, in gara e fuori concorso, è apparso significativo sia in termini qualitativi che quantitativi: Stefano Orfei Nones e Wioris De Rocchi nella qualità di ospiti d’onore, Asia Perris, Gabriele Rizzi, Laserman, Marco Zoppi, Ottavio Belli e Claudio Vassallo come artisti in gara, hanno assegnato visibilità ed autorevolezza alla produzione italiana circense e di spettacolo; esibizioni  differenti tra loro ma accomunate da elevati standard artistici: una vera opportunità di rilancio e di promozione per il Circo e per lo spettacolo dal vivo così come auspicato di recente anche dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed il Turismo d’Italia che, negli spot diffusi attraverso la televisione di Stato, annovera il Circo tra le forme d’espressione artistica che fanno grande l’Italia nel mondo.
  3. il ruolo dominante delle grandi scuole di Circo: la Cina, la Russia e l’Ucraina continuano a poter vantare di riservare una speciale attenzione alla formazione artistica, ed in particolar modo circense, dei loro giovani talenti. Il primato della Cina quest’anno è parso schiacciante fin dalla prima serata: non solo le prestigiose giurie, ma lo stesso pubblico presente, hanno riservato standing ovation al numero di piramidi umane presentato dalla Troupe di Xinjiang: la loro “morte del cigno” ha letteralmente incantato chiunque abbia avuto la fortuna di assistervi.

STEFANO ORFEI NONES WIORIS DE ROCCHIDi fatto il Festival si è confermato quale occasione per favorire l'incontro fra le persone in una dimensione di allegria spesso irrintracciabile nella ordinarietà del quotidiano:

1. in tal senso appare notevole l'esito della S. Messa Internazionale animata dai Salesiani di don Bosco, patrono dei circensi. Chapiteau gremito in ogni ordine di posti per una celebrazione che è stata una vera festa: un inno alla gioia ed alla condivisione; la preghiera di ringraziamento conclusiva ha visto la partecipazione dell'artista russo Evgeny Vasilenko che, esibendosi sul filo, ha riproposto in chiave circense lo stile del Don Bosco animatore.

2. Successo significativo anche per il Caffè Letterario condotto dalla giornalista Dina Tomezzoli: l'interesse degli addetti ai lavori così come quello del più ampio pubblico è in assoluta crescita; merito anche del brio assegnato da Dina al suo talk show circense e dell'atmosfera cordiale ed amichevole che autori, ospiti e spettatori hanno potuto condividere attorno alle loro tazzine di caffè.

3. Spazi esauriti anche nell'area dedicata agli stand espositivi di Circus Expo: sono numerosi i fotografi, i pittori e gli artisti di varia estrazione che hanno riempito dei loro colori e del loro talento la piazzetta dell'Expo circense costantemente affollata ad ogni ora di curiosi e visitatori.

International Circus Festival of Italy: un Festival che, sempre più, apre le porte al mondo tendendo la mano a chiunque voglia condividerne il proprio messaggio di gioia.

ExpoA margine della diciassettesima edizione del Festival, l’Associazione Culturale “Giulio Montico”, organizzatrice e produttrice dell’evento intende porgere i seguenti ringraziamenti:
1. ai “Gold Partner”, Rosgoscirk, Ringling Bros and Barnum & Bailey, Circo Knie, per aver sostenuto concretamente il Festival;
2. alle Istituzioni pubbliche (in particolare il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Ministero per gli Affari Esteri e per la Cooperazione Internazionale e le amministrazioni locali), alla Chiesa cattolica (in particolare la Fondazione Migrantes ed il Forum delle Organizzazioni Cristiane per la cura pastorale degli operatori del Circo), agli Enti ed associazioni di categoria (in particolare l’Ente Nazionale Circhi, l’ECA e la Federazione mondiale del Circo) per il supporto riconosciuto;
3. a tutti gli artisti, per aver concesso generosamente il proprio talento;
4. ai membri della Giuria Tecnica Internazionale, presieduta da Istvan Kristof, e della Giuria della Critica, presieduta da Brigitta Boccoli, per avere svolto il loro mandato in modo trasparente ed efficace;
5. agli esperti ed ai “professionisti” del Circo per aver portato a Latina le loro competenze: grazie a Tommy Cardarelli, Andrea Giachi, Ruby Merzari, Fulvio Medini ed ai 7 Maestri d’Orchestra;
6. alla comunità dei Salesiani di Don Bosco di Latina per aver accolto con entusiasmo impareggiabile il nostro invito a celebrare la gioia;
7. alla scuola di spettacolo “L’Anfiteatro” di Latina per aver impreziosito il pre-show di tutti gli spettacoli;
8. a tutte le aziende che, nei vari settori, ed a vario titolo hanno collaborato alla produzione del Festival spesso sostenendo ritmi ed orari di lavoro frenetici;
9. agli sponsor per aver contribuito concretamente alla migliore riuscita dell’evento.
e-max.it: your social media marketing partner

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cookie Policy

D.Lgs 196/03 "Codice in materia di protezione dei dati personali"

Premessa
La presente informativa è resa anche ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs 196/03 "Codice in materia di protezione dei dati personali", a coloro che interagiscono con i servizi web di Associazione Giulio Montico, accessibili per via telematica dall'indirizzo www.festivalcircolatina.com

Titolare del trattamento dati personali è l'Associazione Giulio Montico, con sede in Via Acque Alte, km 0.500, 04010 Borgo Piave.
L'Associazione Giulio Monticotratta dati personali al fine di fornire i propri servizi ai clienti ed utenti, rilevare le frequenze di visita ai siti.
Si informa che per queste finalità, il conferimento dei dati è facoltativo, ma può servire a migliorare i nostri prodotti e servizi e a comunicarLe aggiornamenti di Suo interesse.
Lei potrà comunque verificare e revocare l'eventuale consenso fornito per tali finalità in qualsiasi momento, secondo le modalità indicate per l'esercizio dei suoi diritti sotto indicate.

Resta salva la facoltà dei Contraenti di esercitare in ogni momento i diritti di cui all'art.7 (Diritto di accesso ai dati personali e altri diritti) del Codice, in particolare: il diritto di accedere ai propri dati personali, chiederne la rettifica, l'aggiornamento e la cancellazione se incompleti, erronei o raccolti in violazione della normativa vigente, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi, scrivendo a: info@festivalcircolatina.com

Quando un utente accede al sito Web, servizi, app, i nostri fornitori di servizi autorizzati possono usare cookie, web beacon e altre tecnologie similari per scopi pubblicitari e per memorizzare le informazioni, al fine di offrirti un'esperienza migliore, più veloce e più sicura.
Attraverso questa informativa intendiamo fornirti alcune indicazioni sulle tecnologie adottate e su come vengono usate nei nostri siti e nei nostri servizi, app e strumenti. Di seguito vengono riepilogati alcuni aspetti importanti da conoscere riguardo all'utilizzo di tali tecnologie.

Cosa sono i cookie, i web beacon e tecnologie similari
Come quasi tutti i siti Web, usiamo file di dati di piccole dimensioni, che vengono salvati sul tuo computer, tablet, telefono cellulare o altro dispositivo mobile (indicati complessivamente come "dispositivo") per registrare determinati dati ogni volta che accedi o interagisci con i nostri siti, servizi, app, sistemi di messaggistica e strumenti.
I nomi e i tipi specifici di cookie, web beacon e altre tecnologie similari usati possono cambiare nel tempo. Per aiutarti a comprendere meglio le regole l'Associazione Giulio Montico e l'uso di tali tecnologie, di seguito sono riportati alcuni termini con le relative definizioni:
Cookie: piccoli file di testo (formati in genere da lettere e numeri) che vengono salvati nella memoria del browser o del dispositivo quando visiti un sito o visualizzi un messaggio. I cookie consentono a un sito di riconoscere un particolare dispositivo o browser. Esistono diversi tipi di cookie:
- temporanei (o di sessione): sono utilizzati per archiviare informazioni temporanee, consentono di collegare le tue azioni durante quella sessione specifica e sono rimossi dal computer alla chiusura di Internet Explorer;
- permanenti (o salvati): sono utilizzati per archiviare informazioni, ad esempio il nome e la password di accesso, in modo da evitare che l'utente debba ridigitarli ogni volta che visita un sito specifico; rimangono memorizzati nel computer anche dopo aver chiuso Internet Explorer;
- di prima parte: derivano dal sito Web visualizzato e possono essere permanenti o temporanei; possono essere utilizzati per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito;
- di terze parti: derivano da annunci di altri siti, ad esempio popup o striscioni pubblicitari, presenti nel sito Web visualizzato; possono essere utilizzati per registrare l'utilizzo del sito Web a scopo di marketing.
I cookie possono essere disattivati o rimossi usando gli strumenti disponibili nella maggior parte dei browser. Le preferenze relative ai cookie devono essere impostate separatamente per ciascun browser usato, poichè ognuno di essi offre funzionalità e opzioni specifiche.
Web beacon: frammenti di codice che consentono a un sito web di trasferire o raccogliere informazioni attraverso la richiesta di un'immagine grafica; possono essere utilizzati per diversi fini, quali l'analisi dell'uso dei siti web, attività di controllo e reportistica sulle pubblicità e la personalizzazione di pubblicità e contenuti;
Tecnologie similari: tecnologie che archiviano dati nel browser o dispositivo usando oggetti condivisi a livello locale o archiviazione locale, quali cookie flash, cookie HTML 5 e altri metodi software per applicazioni web. Queste tecnologie funzionano in tutti i browser. In alcuni casi l'uso dell'archiviazione locale non può essere pienamente gestito dai browser, ma richiede la gestione tramite strumenti specifici. Non usiamo tali tecnologie per memorizzare informazioni utili per creare pubblicità mirate sul nostro o su altri siti.

I cookie dei sito Festivalcircolatina.com
I nostri cookie hanno diverse funzioni. Sono utili per assicurare il funzionamento dei nostri servizi, ci permettono di migliorare le prestazioni. Usiamo cookie e tecnologie similari che rimangono sul tuo dispositivo solo per il periodo di attività del browser (cookie di sessione) o per un periodo più lungo (cookie persistenti).
Puoi bloccarli, eliminarli o disattivarli se il tuo dispositivo lo consente. Puoi gestire i cookie e le preferenze dei cookie nelle impostazioni del dispositivo o del browser.
Laddove possibile, vengono implementate misure di sicurezza per impedire l'accesso non autorizzato a cookie e tecnologie simili. Un codice univoco garantisce che solo noi e/o i nostri fornitori di servizi autorizzati possano accedere ai dati dei cookie.
I fornitori di servizi sono aziende che ci supportano in vari aspetti della nostra attività, occupandosi, ad esempio, di operazioni, servizi, app e strumenti del sito. Possono anche acquisire informazioni che consentono loro di identificare il tuo dispositivo, quale l'indirizzo IP o altri codici univoci o di dispositivo.
Determinate funzioni, servizi, app e strumenti del sito sono disponibili solo attraverso l'uso di queste tecnologie. Potrai sempre bloccarle, eliminarle o disattivarle se il tuo browser, l'app installata o il dispositivo usato lo consentono.. Per ulteriori informazioni su come bloccare, eliminare o disattivare tali tecnologie, consulta le impostazioni del dispositivo o del browser usato.

Consenso all'utilizzo dei cookie
Al primo accesso alla nostro sito Web, troverai un banner contenente l'informativa breve sull'utilizzo dei cookie.
L'utilizzo di cookie tecnici non richiede il consenso dell'utente.

Categorie di cookie
Cookie tecnici
Sono utili per assicurare il funzionamento dei nostri servizi, ci permettono di migliorare le prestazioni. Queste tecnologie consentono ai nostri siti, servizi, app e strumenti di conservare informazioni importanti nel tuo browser o dispositivo e quindi di usarle successivamente per identificarti sui nostri server o sistemi interni. Laddove applicabile, proteggiamo i cookie e altre tecnologie simili per assicurare che solo l'associazione Giulio Montico e/o i nostri fornitori di servizi autorizzati possano interpretarli assegnando loro un codice univoco. I tuoi dati personali non vengono archiviati in cookie o altre tecnologie similari usate.
Tutti i dati personali acquisiti e archiviati tramite l'uso di queste tecnologie vengono ottenuti solo dopo averti fornito una specifica informativa.
Gli usi di tali tecnologie rientrano nelle seguenti categorie generali:
1. Uso necessario dal punto di vista operativo. L'uso di cookie, web beacon o altre tecnologie similari può essere necessario per il funzionamento di siti, servizi, app e strumenti. Questo include tecnologie che consentono all'utente di accedere ai siti, servizi, app e strumenti richiesti per evitare attività fraudolente e migliorare la sicurezza o di usare altre funzioni quali carrelli, ricerche salvate o funzioni simili.
2. Uso relativo alle prestazioni. Possiamo usare cookie, web beacon o altre tecnologie similari per valutare le prestazioni dei nostri siti web, app, strumenti e servizi, anche nell'ambito delle attività di analisi per capire in che modo i visitatori usano i nostri siti web, stabilire se hanno interagito con il nostro sistema di messaggistica o visualizzato un elemento o un collegamento, o per migliorare i contenuti, le app, i servizi o gli strumenti del sito.
3. Uso relativo alla funzionalità. Possiamo usare cookie, web beacon o altre tecnologie similari per offrirti funzionalità avanzate durante l'accesso o l'uso dei nostri siti, servizi, app o strumenti. Grazie a queste funzionalità possiamo, ad esempio, identificare gli utenti che accedono ai nostri siti o monitorarne preferenze, interessi o oggetti visualizzati in precedenza, in modo da migliorare la presentazione dei contenuti sui nostri siti.
Il consenso per l'utilizzo di questi cookie non è obbligatorio. Se ritiene di non accettare l'utilizzo dei cookie tecnici potrai disattivarli come indicato in precedenza; in questo caso potresti non essere in grado di sfruttare determinate funzioni, servizi, app o strumenti del sito Web. Il sito potrebbe richiederti di reinserire la password più volte durante una stessa sessione.

Cookie tecnici di terze parti
festivalcircolatina.com può utilizzare i cookie tecnici di terze parti riportati nella tabella seguente

Azienda Sito Cookie Tipo Utilizzo
Associazione Giulio Montico www.festivalcircolatina.com
Youtube Terze perti Analytics
Facebook Terze parti Widget
Twitter Terze parti Widget
Google Analytics Terze parti Analytics

Cookie di profilazione e marketing di prima parte
 l'Associazione Giulio Montico non contengono cookie e web beacon di profilazione e marketing di prima parte.

Cookie di profilazione e marketing di terze parti
l'Associazione Giulio Monticonon contengono cookie e web beacon di terze parti.

Per ogni ulteriore informazione sui cookie contattaci scrivendo a: info@festivalcircolatina.com